GIOCABILITÀ: vita all'aperto per tutti

GIOCABILITÀ: vita all'aperto per tutti

GIOCABILITÀ significa sviluppare adeguati ambienti di gioco che rispondono alle esigenze di tutti i bambini.

Per TLF un parco giochi inclusivo è un posto dove tutti i bambini, ognuno con le proprie diverse abilità, trovano concrete opportunità di gioco e di relazione, e dove gli adulti, con le proprie differenti abilità, possono prendersi cura dei bambini.

Un parco giochi inclusivo non è un parco giochi per persone con disabilità, ma per tutti.

Le strutture ludiche presenti nel parco giochi, nonché i percorsi, le pavimentazioni e tutti gli altri elementi che compongono l’area, devono essere scelti in funzione di un possibile utilizzo da parte di tutti i bambini.

La presenza di strutture ludiche che possono essere utilizzate solo da bambini con diverse abilità non fa di un parco giochi un parco giochi inclusivo.

I pilastri del gioco inclusivo

E’ sempre più forte la consapevolezza che molte delle differenze rilevate tra adulti e bambini con disabilità sono il risultato delle diverse sfide a cui le persone diversamente abili vengono sottoposte nell’ambito della comunità che li circonda. Attraverso ambienti progettati con cura, realizzati con strutture selezionate, è possibile offrire pari opportunità di gioco e ricreazione a persone di ogni abilità.

 Sociale

Affinché il gioco possa davvero definirsi inclusivo, I bambini devono essere socialmente compresi. Giocando insieme, i più piccoli imparano a collaborare, a rispettare i propri turni e creano vere e proprie vicende immaginarie che resteranno per sempre nei loro ricordi. Mettere a disposizione dei bambini luoghi in cui possano sentirsi emotivamente liberi e al sicuro permette loro di scegliere come e quando giocare.

  •          Le strutture che offrono piccole tettoie e coperture sotto cui rifugiarsi, rappresentano un incoraggiamento per i bambini a lasciare libere la loro creatività ed immaginazione.
  •          Piccole sedute disposte intorno, all’interno e sulle stesse strutture creano un punto di incontro dove i bambini possono socializzare, riposarsi o semplicemente osservare ciò che li circonda.
  •          La segnaletica e l’utilizzo di strutture gioco uniche possono creare l’atmosfera di rispetto e accettazione necessaria affinché sia possibile prendere consapevolezza delle disabilità.

Fisico

Tutti I bambini hanno bisogno di rendersi fisicamente attivi

attraverso il gioco. Un’area ludica che offra una varietà di attività

diverse e stimolanti, dove il livello di sfida sia alla portata di tutti,

crea spazi dove tutti vogliono giocare.

  •          Piccoli camminamenti, elementi naturali e parti mobili posti a livello del terreno incoraggiano e stimolano l’attività fisica.
  •          Attività ludiche che prevedono un più intenso sforzo fisico e differenzino l’intensità della forza necessaria per giocare offrono la possibilità di scegliere come giocare.
  •          Ci saranno giochi più semplici, fino a quelli che richiedono un impegno più avanzato a stimolare i bambini alla ricerca di sfide sempre nuove.

Sensoriale

Un ambiente ricco di stimoli sensoriali significa incoraggiare l’esplorazione e le scoperte. Il tatto, la vista, l’olfatto, i sapori e gli odori creano esperienze di gioco che portano i bambini a comprendere il mondo che li circonda.

  •          L’impiego di colori contrastanti, la creazione di paesaggi accattivanti attraverso l’utilizzo di materiali diversi permettono di stimolare tutti i sensi.
  •          I tunnel e gli spazi protetti da piccole tettoie o ripari offriranno lo spazio per il riposo, mentre altre attività come dondolarsi o ruotare rappresenteranno importanti stimoli.
  •          L’impiego di elementi naturali, come piante, sabbia e acqua renderanno il gioco ancora più accattivante.

Cognitivo

I bambini apprendono attraverso il gioco e interagendo con le persone che hanno intorno. Creare strutture che stimolino il gioco intuitivo può portare i bambini a voler giocare più a lungo perché incuriositi e impegnati mentalmente. Offrire a un bambino la possibilità di risolvere un problema, di usare la fantasia e sviluppare il meccanismo causa-effetto significa dargli la possibilità di comprendere il mondo in cui vive.

  •          Le attività che stimolano diversi livelli di interesse offrono la possibilità al bambino di scegliere, determinando il suo livello di conoscenza.
  •          Il gioco che offre stimoli sonori, visivi o tattili rinforza e sviluppa la comprensione del meccanismo causa ed effetto.
  •          Creare opportunità per un bambino di imparare all’aperto rappresenta il modo più eccitante di crescere.

Comunicazione

L’area gioco può incentivare lo sviluppo del linguaggio recettivo ed espressivo, permettendo ai bambini di dimostrare quanto sanno e di esprimersi. Lo sviluppo del linguaggio avviene attraverso comportamenti naturali di gioco e le abitudini ed è favorito dall’impiego di strutture ludiche appropriate e dall’organizzazione degli spazi all’aperto.

  •          I tubi parlanti e altri giochi interattivi favoriscono lo stimolo a comunicare e collaborare.
  •          I giochi musicali permettono ai bambini di riconoscere e scegliere i suoni che li circondano mentre giocano.
  •          Elementi di gioco creativo offrono la possibilità di dimostrare la comprensione dei vocaboli e di impararne sempre di nuovi.

Leave your reply

*
**Not Published
*Site url with http://
*
Product successfully added to the product comparison!